Unione dei Comuni
Argenta | Ostellato | Portomaggiore
Condividi questa pagina:
Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: Avviso di sospensione e...

Avviso di sospensione e proroga termini dei procedimenti amministrativi

Pubblicata il 11 maggio 2020

Si ritiene opportuno segnalare che l'art. 103 del D.L. 17 marzo 2020, n. 18 “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID19”(cd. “Decreto cura Italia"), convertito con modificazioni nella legge 24/04/2020. n. 27, ha stabilito ai comma 1 e 1/bis, la sospensione per il periodo compreso tra il 23 febbraio 2020 e il 15 maggio 2020 (termine così prorogato dall'art. 37 del D.L. n. 23 dell'08/04/2020) di tutti i termini, ivi inclusi quelli perentori, relativi a procedimenti amministrativi, su istanza di parte o d'ufficio, pendenti alla data del 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente a tale data.

Il successivo comma 2 del medesimo articolo 103 stabilisce inoltre che i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati e quant'altro analiticamente indicato nel citato comma, in scadenza tra il 31 gennaio ed il 31 luglio 2020 conservano la loro validità per i 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.

Sono prorogati di 90 giorni i termini delle convenzioni di lottizzazione e/o accordi similari e relativi piani attuativi di cui al comma 2/bis del medesimo articolo.

Si forniscono precisazioni in ordine al comportamento dell'Amministrazione in recepimento del richiamato art. 103 del D.L. 18/2020, convertito con modificazioni in legge 24/04/2020, n. 27.

PROCEDIMENTI IN CORSO
Sono sospesi fino al 15 maggio 2020 i termini di conclusione di tutti i procedimenti dell'Amministrazione attualmente in corso.

NUOVI PROCEDIMENTI
In via generale e salvo specifiche esigenze, l'Amministrazione non avvierà nuovi procedimenti fino al 15 maggio 2020. In relazione a procedimenti il cui avvio si rendesse necessario, per specifiche esigenze, in pendenza della sospensione, i termini decorreranno a partire 16 maggio 2020.

PROVVEDIMENTI URGENTI
In tutti i casi in cui, avendo già acquisiti tutti gli elementi istruttori nella piena garanzia del contraddittorio, si ritenga che sussistano particolari motivi di urgenza per l'adozione del provvedimento finale, l'Amministrazione si riserva di concludere eventuali procedimenti anche prima della scadenza del periodo di sospensione.

EMISSIONE CERTIFICATO ESECUZIONE LAVORI
Si applica quanto pubblicato sul sito dell'ANAC:“l'obbligo per la stazione appaltante di emettere il Certificato esecuzione lavori (attualmente entro il termine di 30 giorni dalla richiesta dell'operatore economico) è portato a 90 giorni”.

NUOVE PROCEDURE DI GARA:
L'Amministrazione si riserva di avviare solamente le procedure di gara ritenute urgenti ed indifferibili, adottando tutte le cautele volte a favorire la massima partecipazione e garantire la par condicio fra i concorrenti

PROCEDURE DI GARA IN CORSO DI SVOLGIMENTO:
Con riferimento alle gare attualmente in corso si specifica che l'Amministrazione sta valutando, compatibilmente con l'evolversi del quadro normativo emergenziale a livello nazionale e regionale, la sospensione delle procedure nonché la conseguente eventuale proroga dei termini per la presentazione delle offerte nelle gare attualmente pubblicate per le quali tale termine non è ancora scaduto. Eventuali proroghe dei termini saranno nel caso soggette alle pubblicazioni previste dalla disciplina vigente in tema di pubblicità legale. A tal proposito s'intende precisare fin d'ora che eventuali decisioni circa la proroga dei termini, saranno dettate dall'esigenza di garantire il rispetto dei principi di concorrenza e di parità di trattamento tra operatori economici.

Con riferimento alle procedure attualmente in corso ove non sono allo stato pendenti termini perentori specifici, l'Amministrazione procederà con le ulteriori fasi di gara compatibilmente con quanto consentito nella vigenza delle misure emergenziali pro-tempore vigenti.

Delle decisioni riferite alle singole procedure di gara si darà notizia anche nella pagina del sito dell'Amministrazione specificamente dedicata a ciascuna procedura: Amministrazione Trasparente – Bandi di gara e contratti

Si fanno salve le prescrizioni che dispongano diversamente rispetto a particolari tipologie di procedimenti o materie.

freccia-giu Altre notizie
Seleziona il mese

Seleziona l'anno
Argenta
Ostellato
Portomaggiore
stemma-argenta
stemma-ostellato
stemma-portomaggiore
[Provincia di Ferrara]
ANAGRAFICA ENTE

Unione dei Comuni Valli e Delizie
Piazza Umberto I, n. 5 - 44015 Portomaggiore
Provincia Ferrara - Regione Emilia Romagna - Italy
C.F.: 93084390389 - P.IVA: 02015460385
P.E.C.: protocollo@pec.unionevalliedelizie.fe.it
Si autorizza l'uso di parte del contenuto di questo sito, previa richiesta di autorizzazione, specificandone l'utilizzo.
ACCESSIBILITÀ

Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma (smarthphone e tablet compresi) o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del consorzio internazionale W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0.
Sito realizzato da Punto Triplo Srl.
Area riservata